mercoledì 5 febbraio 2014

L'effetto farfalla


In questo sito c'è una mia drabble intitolata L'effetto farfalla.

Mi sono attenuto a questa traccia: "Due coetanei, un condominio, ventotto scalini, una farfalla nera".

Nel sito della Giunti è saltata la divisione in capoversi.

Dopo il Continua c'è la versione con la divisione in capoversi.

Clicca qua per leggere un altro racconto di cento parole scritto da me.

Illustrazione da Mike Mad World.

lunedì 3 febbraio 2014

Dall'11 settembre a Barack Obama: recensione su Fumo di China n. 222


Su Fumo di China n. 222 (febbraio 2014) è stata pubblicata una recensione di Dall'11 settembre a Barack Obama. La storia contemporanea nei fumetti scritta da Giulio C. Cuccolini.

La trascrivo:

Il titolo del libro è leggermente fuorviante perché, se è vero che l'attentato del 2001 e le reazioni internazionali delle presidenze statunitensi che si sono succedute fino a Obama costituiscono la parte centrale di quest'opera, il lavoro di Siviero ha una portata ben più ampia in quanto analizza diversi eventi politici precedenti l'attentato (per esempio, il conflitto arabo-israeliano, la guerra in Cecenia, le vicende militari di fine Novecento in Afghanistan, le guerre in Irak...) ed estende l'indagine anche ad altri aspetti come la satira occidentale a Maometto e l'incontro tra fumetti e realtà politica che trova espressione nella categoria del graphic journalism. Sicché ritengo più aderente al contenuto del volume il sottotitolo "La storia contemporanea a fumetti". Tema quanto mai complesso e vasto, che tuttavia l'autore affronta con determinazione e competenza. Impossibile entrare nei dettagli di un lavoro di così ampia portata e così puntualmente documentato. Mi limiterò quindi a tracciare un rapido profilo degli argomenti in relazione a come sono stati affrontati dai fumetti in un'ottica propagandistica o critica: le premesse politiche e militari dell'11 settembre dal conflitto arabo-israeliano alla rimozione della sconfitta del Vietnam, alle guerre in Irak e al risveglio dell'estremismo islamico; propaganda e menzogna dal linguaggio politico a quello del fumetto; l'attentato dell'11 settembre e la guerra al Terrore nella produzione fumettistica (dai fumetti di cronaca a quelli di finzione e dei supereroi); l'universo fumettistico di fronte alla realtà; la presidenza Obama nel fumetto. Un'ampia e attenta bibliografia e sitografia (filmica, fumettistica, informativa e saggistica) completano degnamente l'opera.



Inoltre:
Intervista registrata al Social Stone.
Recensione sui quotidiani Trentino e Alto Adige.
Galleria di immagini in rete.
Sommario del libro.
Descrizione del libro.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails