martedì 8 novembre 2011

Tintin maltratta gli animali!


Se pensavate che il razzismo contro i neri di cui è impregnato Tintin in Congo fosse l'unica macchia nei fumetti di Tintin realizzati da Hergé vi sbagliavate di grosso. Nel volume intitolato L'isola nera il protagonista picchia il cagnetto Milù, reo di
essersi ubriacato di whisky scozzese.

I fumetti di Hergé sono caratterizzati da un marcato uso ellittico dello spazio bianco. L'autore, nel realizzare due vignette limitrofe, ama raccontare in modo esplicito solo l'inizio e la fine della sequenza, elidendo la parte centrale e lasciando così al lettore l'onere di ricostruire le omissioni.
Sono narrate in questo modo anche le due vignette de L'isola nera nelle quali Tintin picchia Milù. Nella prima vignetta Tintin si accorge che il suo cane ha trangugiato whisky a garganella. Nella seconda vignetta il ragazzino ha appena finito di picchiarlo. La violenza nei confronti di un animale indifeso, pur non venendo mostrata in modo esplicito, è suggerita al lettore in modo inequivocabile.

Tintin sgrida spesso il suo cane. Alla luce di quello che è avvenuto ne L'isola nera è lecito chiedersi cosa succede nello spazio bianco fra una vignetta e l'altra ogni volta che Tintin rimprovera il povero Milù!
Ho inviato un dossier dettagliato alla Lega Anti Vivisezione nella speranza che venga fatta luce sulla vicenda e che si cerchi di fare pressione sulla casa editrice affinché rimuova dal fumetto le vignette incriminate.
Gli eroi delle nostre nuvolette devono essere integerrimi e moralmente retti! Voglio che Tintin sia da esempio per tutti: non è giusto che picchi gli animali!

Tutti gli articoli su Tintin.



8 commenti:

  1. Sei sarcastico vero?
    Dare una sculacciata vuol dir picchiare?
    E poi prendersela con un fumetto di '70 anni fa... sviluppare senso critico no?

    RispondiElimina
  2. Sì... anzi, direi che è molto sarcastico. :)

    RispondiElimina
  3. Ho fatto del sarcasmo sulle cause legali contro Tintin in Congo.

    Le vignette nelle quali Tintin sgrida Milù sono divertenti. Devo dire però che dal vivo sarei contrario anche a dare una sola sculacciata a un cane in carne e ossa.

    RispondiElimina
  4. per un attimo mi sono sentito un po' "sheldon cooper".. non avevo capito il sarcasmo.. è grave!

    RispondiElimina
  5. saresti favorevole a sculacciare parechi di quelli che scrivono di fumetti? naturalmente presenti esclusi?

    RispondiElimina
  6. Sono sempre favorevole alla violenza sulle persone, figurarsi quelle che scrivono di fumetti!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails