domenica 1 novembre 2009

Un album musicale ispirato a Beauty Industries di Ausonia



Comunicato stampa:
Dalle pagine della graphic novel Beauty Industries, realizzata dal fumettista Ausonia ed edita da Leopoldo Bloom, nasce la colonna sonora ufficiale by Groovenauti presentata in questi giorni a Lucca Comics 2009 e distribuita nelle migliori fumetterie d'Italia da Pan distribuzione.


8 pezzi in grado di ridare vita in forma musicale allo scenario industriale e distopico immaginato dall’artista, dando voce ai personaggi grazie all’utilizzo del linguaggio rap su basi elettroniche dalla forte influenza rock. Suoni sperimentali ed immaginario fumettistico si fondono per un’esperienza di ascolto/lettura unica nel suo genere e senza precedenti. Ad impreziosire cover e booklet del disco, le tavole originali di Ausonia.

In un mondo totalmente governato dalle industrie e dalle logiche economiche, si muovono personaggi costretti a vivere in scafandri per proteggersi da un'aria urticante ed irrespirabile. Tutto è sacrificato in nome del rispetto del ciclo economico e e ciò che appare vero e reale non è che un costrutto della macchina produttiva delle "belle industrie". Un occasione per riflettere sul nostro tempo e su quello che ci stiamo perdendo.

Basso e batteria, synth e china, voci e campioni: Beauty Industries by Groovenauti
Per ordinarne una copia direttamente agli autori: info@improntakru.com
Per pre-ascolti e info: www.myspace.com/groovenauti

1 commento:

  1. Wow!!!! Corro in fumetteria. Sono curioso...

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails